NUMEROLOGIA-NUMERO 8


IL Numero 8  La Forza                                                                 

Nel caso del numero 8 bisognerà comprendere la duplicità di quest’energia, che implica il liberarsi delle forze espressamente terrene per innalzarle a un livello superiore.

L’8 viene raffigurato in modo molto simbolico e facilmente comprensibile negli arcani maggiori dei tarocchi. Qui lo troviamo raffigurato in una fanciulla, che ha sulla testa il simbolo dorato dell’infinito (che sta a significare la conoscenza delle leggi karmiche), che accarezza con dolcezza un leone (le forze selvagge che coviamo dentro di noi).                

Entrambi parlano della stessa energia.

Un’energia che prima di innalzarsi, deve imparare ad accettare ed ammansire la bestia che cova dentro di sé.                                 

 

Il leone spiega il senso di orgoglio, di superiorità e la capacità di spaventare chiunque con un solo ruggito. Tende a voler primeggiare o a raggiungere comunque il successo in quello che fa.

 

La fanciulla esalta l’altro lato del carattere: quello tenero, fragile, che si placa con una sola carezza e che quindi è capace di una profonda sensibilità e tenerezza.      

 

IL numero otto, se equilibrato, ha un’ammirazione innata per il mondo animale e una percezione quasi tellurica per le forze della natura.

È forte, coraggioso e tenace. 

 

Al negativo:

Avaro o spendaccione

Arrogante

Fanatico

 

Potenziato:

Apici o crolli finanziari

Crudele

Violento